][

Metallica ][ Death Magnetic

Posted in Recensioni by PartyAnimal on 25 settembre 2008

2008, Warner Bros.
Los Angeles, California, USA us.png
Produttore: Rick Rubin, Metallica

www.myspace.com/metallica “The Day That Never Comes”
Dalla tomba alla resurrezione, dal suicidio alla redenzione. La più disperata e sincera ricerca delle proprie radici thrash, inevitabilmente filtrata attraverso le mani di musicisti ormai ultra 40enni, fa sì che l’ascoltatore abbia l’illusione di poter scappare incolume, per poi venire fagocitato senza pietà e incatenato a riff spezza collo, composizioni serpeggianti e assoli proporzionati al passato glorioso dei Four Horsemen. Un ritorno alla forma, nonostante i problemi in fase di missaggio, che aggiunge al retaggio Metallica nuovi pezzi già di fatto classici.
Tagged with: , ,

ANTOLOGIA ][ Metallica

Posted in Antologie by PartyAnimal on 17 settembre 2008
Los Angeles, California, USA us.png
www.myspace.com/metallica

Hush little baby, don’t say a word / And never mind that noise you
heard / It’s just the beast under your bed / In your closet, in your head

Kill 'Em AllRide The LightingMaster Of Puppets...And Justice For AllMetallica (The Black Album)LoadReLoadSt. AngerDeath Magnetic

(more…)

Tagged with: ,

Motörhead ][ Motörizer

Posted in Recensioni by metallic4xel on 8 settembre 2008

2008, Steamhammer/SPV
Londra, Inghilterra england.png
Produttore:
Motörhead & Cameron Webb

www.myspace.com/motorhead Intervista alla band
Il 20esimo studio album marchiato dallo Snaggletooth non ci sconvolge, non rompe gli schemi e non ci lascia a bocca aperta, ma la proposta nemmeno tradisce i fan del Rickenbacker di Lemmy, dello schiacciasassi Mikkey Dee e dell’incisivo Phil Campbell. Il disco batte sullo stomaco al solito con pezzi come “Runaround Man” e “Rock out”, intermezzando canzoni non proprio di grande spessore; tutto sommato però il risultato è vibrante, quadrato e piacevole. Nient’altro che: “We are Motörhead – born to kick your ass!”.
Tagged with: , ,

Nachtmystium ][ Assassins: Black Meddle Part 1

Posted in Recensioni by PartyAnimal on 28 luglio 2008

2008, Century Media / Candlelight
Wheaton, Illinois, United States us.png
Produttore:
\

www.myspace.com/nachtmystium
In un sacrilego matrimonio tra rock psichedelico e black metal, nasce questa creatura ibrida, consacrata da Tony Laureano (Nile, Dimmu Borgir) e destinata a segnare il cammino del metal più sperimentale e contaminato. Titolo e intro dell’album non lasciano dubbi: il tributo ai Pink Floyd è una sorta di invocazione alla musa; le vocals d’oltre-lapide di Blake Judd potrebbero intimorire qualcuno, ma vale la pena digerirle per assaporare da cima a fondo un disco che sa essere heavy e atmosferico con notevole eleganza.
Tagged with: , , ,

Edguy ][ Hellfire Club

Posted in Recensioni by metallic4xel on 3 maggio 2008

2004, Nuclear Blast
Fulda, Germania de.png
Produttore:
Norman Meiritz, Sascha Paeth

www.edguy.net
Ladies and gentlemen! Welcome to the Freak Show! Ne ha macinato di acuti Tobias Sammet dall’esordio, allora quattordicenne, del 1992; ora lo sfaccettato palazzo di cristallo costruito nel corso degli anni esplode, scagliando il suo brillante e personale power per chilometri, travolgendo chiunque si trovi incautamente in mezzo. Un’orchestra di 70 elementi e il sigillo finale posto da Mille Petrozza (Kreator) contribuiscono nel far ritagliare a questo disco il legittimo spazio in un genere inflazionato. Che lo spettacolo cominci.

(more…)

Tagged with: , ,

Black Sabbath ][ Paranoid

Posted in Recensioni by PartyAnimal on 20 gennaio 2008
200px-blacksabbath-paranoid.jpg

1970, Vertigo
Birmingham, Inghilterra england.png
Produttore:
Rodger Bain

www.blacksabbath.com
7 mesi dopo il debutto, i Black Sabbath completano l’enunciazione della propria visione musicale; le jam libere qui vengono dotate di una direzione ben focalizzata, epica e drammatica nel contempo. I temi narrati spaziano dall’orrorifico soprannaturale alle vicissitudini della vita reale. E’ l’album di maggior successo della band inglese, nonchè il più influente; riff come quelli di “Iron Man” o “Paranoid” sono entrati nell’immaginario musicale comune e ci rimangono da quasi 40 anni. Imprescindibile.

(more…)

Tagged with: ,

Black Sabbath ][ Black Sabbath

Posted in Recensioni by PartyAnimal on 20 gennaio 2008
200px-blacksabbath-blacksabbath.jpg

1970, Vertigo
Birmingham, Inghilterra england.png
Produttore:
Rodger Bain

www.blacksabbath.com
Pioggia incessante, il rintocco di campane lontane.. una creatura melliflua si fa strada tra le viscere della terra e viene alla luce nel mezzo di un camposanto.. è un atroce funerale per chiunque abbia la sventura di incontrarla. Il sabba nero è iniziato e noi ne siamo le vittime sacrificali. Atmosfere maligne, derivazioni blues, l’influsso degli Zeppelin, pura psichedelia: chiunque oggi suoni o ascolti metal e derivati è debitore nei confronti di Ozzy, Tony, Geezer e Bill. O della creatura che loro hanno incontrato.

(more…)

Tagged with: ,

Benedictum ][ Uncreation

Posted in Recensioni by metallic4xel on 11 gennaio 2008
200px-benedictum-uncreation.jpg

2006, Locomotive
San Diego, California, USA us.png
Produttore:
Jeff Pilson (ex Dio)

www.myspace.com/benedictum
Uno scintillante debutto, esaltato da una strabordante e corposa Veronica Freeman che con la sua sorprendente voce dona la marcia in più ad una band sanguigna. Le sei corde di Pete Wells eruttano riff a ripetizione per creare un ritmo incalzante, riportandoci ai fasti di Priest e Sabbath, anche grazie a due cover. Sarà che un Dio veglia e controlla, ma il disco è ricco di adrenalina che scorre a 200 bar nelle vene; i Benedictum si lanciano nella mischia con risolutezza, pur pescando a piene mani dal glorioso passato dell’Heavy.

(more…)

Tagged with: , ,

Metallica ][ St. Anger

Posted in Recensioni by metallic4xel on 3 gennaio 2008
200px-metallica_-_st_anger.jpg

2003, Elektra
Los Angeles, California, USA us.png
Produttore:
Bob Rock, Metallica

www.myspace.com/metallica
Una rabbiosa catena arrugginita di tracce avvinghiata su se stessa: un fumoso garage, un rullante penetrante, chitarre drop-tuned e assoli negati dalle dita di Hammet e Hetfield. Lo sforzo è notevole e ne esce un risultato tumultuoso, difficile da comprendere al primo ascolto; il DVD “Some Kind of Monster” ci da la chiave di lettura probabilmente corretta: il disco rispecchia il momento tempestoso e tormentato della band, lo strappo Newsted, l’alcool… Sarà questo lo slancio per rialzarsi dal fondo del barile?

(more…)

Tagged with: , ,

Motörhead ][ Hammered

Posted in Recensioni by metallic4xel on 29 dicembre 2007
200px-motorhead-hammered.jpg

2002, Sanctuary
Londra, Inghilterra england.png
Produttore:
Motörhead, T. Panunzio, C. Reed, Lemmy

www.myspace.com/motorhead
Hammered, potente e trascinante, segue gli stilemi classici di Lemmy e compagni, quindi non delude. Canzoni come “Walk a Crooked Mile” e “Down the Line” già dal primo ascolto si imprimono nella mente, diventando a tutti gli effetti nuovi classici della sconfinata discografia Motorheadiana. Il dominio di Lemmy dietro a microfono e basso, aggiunto all’usuale solidità espressa da Mikkey Dee e Phil Campbell, permettono al trio britannico di non mostrare nemmeno una venatura di ruggine sul loro “Iron Fist”.

(more…)

Tagged with: , ,