][

Journey ][ Revelation

Posted in Recensioni by PartyAnimal on 1 agosto 2008

2008, Nomota LLC / Frontiers
San Francisco, California, USA
Produttore: Kevin Shirley

www.journeymusic.com “Never Walk Away” live
Tornano sulla vetta dell’AOR i Journey, rinvigoriti dall’arrivo di Arnel Pineda, impressionante vocalist filippino che sostituisce Steve Perry senza incertezze. Le nuove canzoni sono pregne di melodia e pomposità tipica del combo californiano, con un Deen Castronovo al solito senza macchia. Stupisce la freschezza di questa band, ancora in grado di scuotere le platee: proprio per loro, i fan, il secondo cd contiene 11 cover di successi del passato, suonati dalla nuova formazione. Una sorprendente rivelazione per vecchi e nuovi sostenitori.
Annunci
Tagged with: ,

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Andrea Vecchietti said, on 3 agosto 2008 at 10:09 pm

    Ehi, diretti dagli ’80… Bravo, bravo, vedo che perlustri un po’ tutti gli ambiti. Ma non sono adult oriented? Hi Hi, ‘don’t stoooop believinnnnn’, olé! La cantano pure i Simpson…

    ‘mazza, però, sono ancora in forma!

    Affondato dai ritmi sincopati della dance che incombe, il rock si adatta, diventando acido (Depeche) o sofisticato (questi, Toto), rivolgendosi ad un pubblico più maturo e meno riottoso…
    Consiglio ‘Escape’ e ‘Raised on radio’ se vi piace il genere.

    Ciao Cesko, Aa.

  2. PartyAnimal said, on 4 agosto 2008 at 1:15 am

    Ciao Andrew! Certo che sono adult oriented, l’AOR (Adult Oriented Rock) l’hanno praticamente inventato loro.. Imperdibile “Don’t Stop Believin” cantata anche dai Griffin!!!

    Ciao a presto!

  3. metallic4xel said, on 8 settembre 2008 at 11:38 am

    Ciao raga, oberato dagli impegni tesistici ho trascurato la mia presenza su mantra…ma eccomi qua… pazzesco veramente Pineda..io sono sempre molto attento ai vocalist per mia deformazione (nasce tutto dall’innato interesse per il “dio” della voce Freddie)… questo piccoletto al mic ha un flusso vocale da fare invidia… cazzutissimo!

  4. Max said, on 14 dicembre 2008 at 3:48 pm

    Allora qualcuno si ricorda ancora del buon vecchio AOR !
    Complimenti per averne parlato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: