][

P.O.D. ][ When Angels and Serpents Dance

Posted in Recensioni by PartyAnimal on 18 aprile 2008

2008, INO / Columbia
San Diego, California, USA us.png
Produttore:
Jay Baumgardner, P.O.D.

www.myspace.com/payableondeath
Eccellente ritorno per i P.O.D., che lasciano Atlantic e ritrovano Marcos Curiel, chitarrista nel bene o nel male artefice del successo internazionale ai tempi di Satellite. Poche sfumature nu metal e reggae colorano un album raffinato, costellato da inaspettate ballad e altrettanto sorprendenti inserti hardcore-punk. Il muro sonoro tipico delle passate hit risulta parzialmente slavato ma senz’altro godibile. Non mancano i guest storici, Mike Muir (Suicidal Tendencies) in “Kaliforn-Eye-A” e Page Hamilton (Helmet) in “God Forbid”.

.
.
“Addicted”

Annunci
Tagged with: , , ,

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. DsDevil said, on 19 aprile 2008 at 1:09 am

    Ho ascoltato alcune traccie del lorto nuovo album e ho pensato di aver sbagliato cd e di averne preso uno di LOVE METAL..
    mi riservo qualche giorno per ascoltare bene l’album ma, penso che la mia opinione non cambierà.
    A qualche giorno.

  2. PartyAnimal said, on 19 aprile 2008 at 1:28 pm

    Basta con ‘sta storia del love metal 🙂 è un genere che non esiste hahahaha.. (o meglio, lo suonano solo gli HIM). Comunque è un album molto delicato, con rare aperture pesanti, ma composto davvero egregiamente IMHO..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: